Carrozzine per disabili

La nostra vasta gamma di carrozzine è progettata per soddisfare ogni tua specifica esigenza.  Sia le carrozzine pieghevoli sia quelle leggere ti offrono una grande flessibilità. Nella gamma troverai anche modelli più tradizionali e modelli che possono essere utilizzati sia come rollator sia come sedia a rotelle: sia che tu voglia utilizzare la tua carrozzina da solo o con assistenza. Abbiamo una soluzione per soddisfare tutte le tue esigenze.

Mostra come Griglia Lista

23 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente
Mostra come Griglia Lista

23 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente

Carrozzine per disabili

Le carrozzine per disabili sono un ausilio per la mobilità e il trasporto, indispensabile per chi ha delle disabilità o avesse ridotta capacità di deambulazione. In generale, lo scopo delle sedie a rotelle è quello di facilitare gli spostamenti in autonomia, salvaguardando il benessere di chi lo usa: permette quindi un corretto utilizzo del corpo e delle posture sedute per far sì, che queste, non creino complicazioni o dolori postumi all’utilizzo dell’ausilio.

È importante che tu possa valutare quale sia la giusta carrozzina per te: questo sia per rendere più facile la tua quotidianità con il giusto ausilio, sia per fare l’investimento corretto.

Valuta come primo aspetto la frequenza con cui userai la carrozzina e il tempo. Se ti servisse un ausilio per un periodo legato a una riabilitazione, che non sia, quindi a lungo termine, ti basterà un prodotto standard senza troppi optional e personalizzazioni: la tua spesa sarà, in questo modo, più contenuta.

Le sedie a rotelle, che troverai sul nostro sito, sono, particolarmente adatte per brevi o occasionali periodi.

Qualora la tua esigenza fosse più prolungata, scegli con attenzione che il tuo supporto sia regolabile in base alla tua corporatura e comunque soddisfi le tue esigenze. 

Per qualsiasi dubbio puoi consultare il tuo medico di fiducia oppure professionisti del settore, prima di procedere all’acquisto.

Che tipi di carrozzine sono disponibili nel negozio online?

Nel nostro negozio online troverai quattro tipologie di carrozzine.

1. Nel primo gruppo ci sono le carrozzine da transito, che hanno quattro ruote relativamente piccole: avrai bisogno della presenza di un accompagnatore per spingere la carrozzina. Tra i modelli disponibili troverai anche quelli leggeri, che sono facilmente pieghevoli e sono ideali per viaggiare.

A) CARROZZINA DA TRANSITO: SMSIT-CAR-PBTD

B) CARROZZINA PIEGHEVOLE DA TRASPORTO: SMSIT-CAR-PT

2. Nel secondo gruppo troverai le sedie a rotelle auto spinte: dotate di due ruote grandi posteriori e due piccole anteriori. Puoi gestirle anche da solo senza accompagnatore, ma hanno comunque delle differenze con le carrozzine per l’uso quotidiano, dotate di due ruote grande e di solito realizzate su misura, per dare il massimo comfort per le persone che vivono in carrozzina.

A) CARROZZINA AUTOSPINTA: SMSIT-CAR-PSDB

B) CARROZZINA AUTOSPINTA: SMSIT-CAR-PB

3. La terza categoria contiene le carrozzine ibride (carrozzina – deambulatore rollator 2in1).  Questi modelli possono essere utilizzati sia come rollator sia come sedia a rotelle.

A) DEAMULATORE E SEDIA A ROTTELLE TUTTO IN UNO: SMSIT-00RO20

B) DEAMBULATORE ROLLATOR 2IN1 TRASFORMABILE FACILMENTE IN CARROZZINA: SMSIT-00RO21

4. In fine nel quarto gruppo troverai le carrozzine da bagno: realizzate con materiali impermeabili e resistenti all’acqua. Questi modelli sono usati, in abbinamento ad altri ausili, per l’igiene personale (bagno/doccia e toilette) e per gli spostamenti dentro casa.

A) CARROZZINA COMODA DA DOCCIA E WC: SMSIT-000SE2

Per scegliere il miglior prodotto per le tue esigenze ti consigliamo di usare i filtri a disposizione.

Sto per acquistare una sedia a rotelle con le giuste dimensioni?

Quando si acquista una sedia a rotelle, è necessario considerare tutte le misure. Se sei una persona molto alta o bassa, potresti aver bisogno di un'altezza particolare per essere comoda. Tieni in considerazione tutte le dimensioni della carrozzina, per assicurarti di avere il prodotto giusto per la tua corporatura.

Più sarà frequente l’uso, più avrai la necessità che si adatti al tuo corpo. Le dimensioni più importanti sono la larghezza e la profondità del sedile.

Postura seduta corretta in carrozzina

La larghezza del sedile (A) è la distanza tra i braccioli: sul tuo corpo corrisponde alla larghezza dei fianchi da seduto. Calcola che durante l’inverno indosserai anche un abbigliamento con un determinato ingombro, quale può essere un cappotto: aggiungi quindi dai tre ai cinque centimetri in più rispetto alla misura dei tuoi fianchi.  Se la larghezza del sedile fosse troppo piccola, potresti avere una pressione sulle cosce. Se la larghezza del sedile fosse troppo grande, è probabile che tu possa scivolare giù dal sedile.

La profondità del sedile (B) è la lunghezza della parte superiore delle gambe. Il sedile della carrozzina deve essere più corto di 3 - 5 centimetri in modo non dia fastidio alla cavità del ginocchio. Se la profondità del sedile fosse troppo lunga, le tue gambe non si piegherebbero bene e cosi non assumerebbero una posizione naturale e rilassata sul poggiapiedi. Se la profondità del sedile fosse troppo corta, ci sarebbe troppa pressione sulle cosce e sui piedi: Questo a discapito della tua comodità.

Per la maggior parte dei modelli i poggiapiedi (C) sono regolabili in altezza. Siccome i piedi non arrivano fino a terra (ma sono appoggiati sul poggiapiedi), l'altezza del sedile è più alta rispetto a quella di una sedia normale. È molto importante avere la giusta altezza del sedile, perche se questa fosse troppo in alto, avresti una sensazione di formicolio diffusa nelle gambe, come se si fossero “addormentate” : ciò è dovuto  una scorretta circolazione. Se l'altezza del sedile, invece, fosse troppo bassa, avresti troppa pressione sui masselli del sedile stesso e potrebbero verificarsi piaghe da decubito.

L'altezza delle maniglie di spinta (D) deve essere in relazione all’ altezza della persona che spinge. La postura ideale per chi spinge è di avere le braccia leggermente piegate e una posizione eretta, mai curva: qualora ti accorgessi che chi spinge assumesse questa errata postura, vorrebbe dire che le maniglie di spinta sono troppo basse.

Da che materiali sono fatte le sedie a rotelle? Perché è importante?

Il telaio di una sedia a rotelle è solitamente in alluminio o acciaio. La variante in acciaio è più pesante, ma solitamente più economica. Se la sedia a rotelle deve essere sollevata e spostata di frequente, ad esempio nel bagagliaio di una macchina, il peso è ovviamente importante. Il peso è comunque un aspetto influisce poco sul comportamento di guida.

La maggior parte delle sedie a rotelle ha una struttura a croce e quindi è pieghevole, in modo che siano facili da trasportare. Questo crea attrito nel telaio, facendo sì che una sedia a rotelle pieghevole sia più pesante di una variante con una struttura fissa. Per un uso standard questo non importa molto, ma le persone che usassero la sedia a rotelle in modo intensivo o sportivo è preferibile che optino per un telaio fisso.

La maggior parte delle sedie a rotelle è disponibile in diverse dimensioni. Ci sono anche le taglie XL per persone più pesanti. Queste hanno una struttura rinforzata e supportano un peso massimo di 140 kg.

Le ruote posteriori sono gonfiate ad aria o sono solide. Le ruote solide sono esenti da manutenzione e sono quindi generalmente preferibili.

Le ruote Quick Release consentono di rimuovere le ruote dal telaio, in modo che la sedia a rotelle possa essere chiusa per il trasporto.