Ausili per mangiare e bere in autonomia

GUIDA ALL’ACQUISTO - AUSILI PER MANGIARE E BERE PER ANZIANI E DISABILI

Sono molti gli ausili per mangiare e bere, che possono venire in aiuto di chi ha una mobilità limitata di mani e braccia...Chi ha problemi di mobilità con le mani, come tremori, dita doloranti, articolazioni gonfie o paralisi, può trovare più difficile preparare il cibo e godersi i pasti.

La cucina e in generale l’alimentazione, è un ambito nel quale è importante e soddisfacente mantenere l’autonomia. Mantenere una vita attiva e un appetito sano aiuta a tenere costanti i livelli di energia, aiutando a sentirsi al meglio. Per questo motivo offriamo una gamma di prodotti per rendere più semplice mangiare e bere, tra cui:

Ausili per preparare cibi e bevande

Posate speciali per disabili

Piatti ergonomici

Bicchieri, tazze e cannucce


COSA SONO GLI AUSILI PER MANGIARE E BERE?

E in che modo possono aiutarti ad essere indipendente?

Gli "aiuti per mangiare e bere" coprono una vasta gamma di attrezzature, progettate per sentirsi più sicuri durante i pasti e per facilitare il mangiare, bere e preparare il cibo.

Potresti trovare utile un ausilio di questo tipo se:

  • Hai il movimento delle mani limitato o scopri che la tua presa si è indebolita al punto da non poter più tenere correttamente le posate standard.
  • Usi una sola mano e hai bisogno di stoviglie appositamente progettate, come un piatt con bordo alto, per aiutarti a mangiare in modo indipendente
  • Hai una vista ridotta e hai bisogno di un aiuto per la preparazione dei cibi e per rendere i pasti più sicuri e più facili.

RICORDA:

Se stai cenando fuori al ristorante, non sarà un problema se chiedi loro di utilizzare il tuo piatto o di mangiare con le tue posate.


QUALI AUSILI PER MANGIARE E BERE SONO ADATTI A TE?

PIATTO INCLINATO

Gli ingegnosi piatti inclinati Manoy hanno la parte frontale bassa, la parte posteriore alta ed un ampio bordo. Sono facili da afferrare e da utilizzare. Adatti per mangiare con una mano sola, perché si può spingere il cibo contro il bordo, accompagnati dal fondo inclinato, e prenderlo con il cucchiaio o la forchetta.

Piatto con fondo inclinato Manoy


PIATTO TERMICO COLORATO

ll tipo di piatto su cui viene servito il cibo può fare un'enorme differenza durante i pasti. Un cibo di colore chiaro su un piatto bianco può essere difficile da identificare per qualcuno con una vista o un deficit cognitivo, come la demenza. Un piatto dai colori vivaci può aiutare a vedere più chiaramente il cibo nel piatto.

Piatto termico colorato


BICCHIERI e TAZZE COLORATI CON BECCUCCIO

Queste tazze con coperchio hanno quattro caratteristiche molto utili:

Tazza termica: la doppia parete mantiene la bevanda calda o fredda. Utile per chi consuma le bevande o le pappe più lentamente.

Cono interno: l'interno della tazza si restringe verso il basso come un cono gelato che consente di bere in autonomia senza dover allungare la testa e il collo all’indietro. Inoltre, il naso non sarà più di ostacolo. Il cono interno sarà molto utile in caso di limitazioni nei movimenti del collo e delle braccia o se si è costretti a letto per periodi brevi o lunghi.

Coperchio con beccuccio: il coperchio con il beccuccio evita fuoriuscite e perdite. Nel caso di limitazioni alla mobilità del collo la lunghezza del beccuccio è estremamente comoda, perché è possibile bere senza dovere distendere la testa e il collo all’indietro. Il coperchio garantisce inoltre una maggior sicurezza nello svuotamento della tazza. A corredo un coperchio con beccuccio con apertura piccola da ø 5 mm (per le bevande) e un coperchio con beccuccio con apertura grande da ø 13 mm (per la pappa). Tazza e coperchio sono entrambi lavabili in lavastoviglie e idonei per l’uso nel microonde.

Ecologica: le tazze e i bicchieri di carta o di plastica monouso producono enormi quantità di rifiuti e rappresentano uno spreco di risorse. Le nostre tazze riutilizzabili sono un'alternativa ecologica e rispettosa dell'ambiente.

Tazza termica con beccuccio


POSATE ERGONOMICHE

Esplora le opzioni che esistono per quanto riguarda le posate.

Esistono vari tipi di posate progettate per aiutare con diversi sintomi riscontrati nelle mani. Le posate con impugnatura antiscivolo, ad esempio, contribuiranno a semplificare i pasti per chiunque abbia una presa ridotta, mentre le posate regolabili consentono di modificare l'angolazione del coltello, della forchetta o del cucchiaio per una presa più comoda. In alternativa, se si verificano tremori, le posate appesantite possono aiutare a mantenere le mani più stabili mentre si mangia o, se si utilizza solo una mano, è possibile provare posate a doppia funzione che combinano un coltello e una forchetta in una sola posata.


TAZZA APPESANTITA

Si chiama Dysphagia Cup ed è stata progettata per soddisfare le esigenze delle persone che hanno difficoltà a deglutire.

La deglutizione normale fa sì che i cibi o liquidi ingeriti vadano nel canale digerente (esofago) e non nella trachea.
Spesso le persone che hanno avuto un ictus, un trauma cranico o una disabilità neurologica hanno difficoltà a deglutire in modo corretto.

La forma ovale di questa tazza lascia al naso un’adeguata libertà e permette/consente di bere senza inclinare la testa, dirigendo il flusso del liquido all’interno della bocca.
La tazza ha un peso di 240 gaiuta a ridurre l'intensità dei tremori della mano comunemente associata a persone con malattia di Parkinson e altre malattie o lesioni che causano tremori.


Gli ausili per mangiare e bere possono essere particolarmente utili in presenza di alcune patologie:


ARTRITE

Un sintomo comune condiviso da diverse forme di artrite comprende articolazioni rigide o gonfie che possono rendere difficile la preparazione o il consumo dei pasti. Sono diversi gli ausili che possono essere d'aiuto per migliorare la presa!

ICTUS

Se tu, o qualcuno che conosci, stai vivendo una paralisi su un lato del corpo, puoi provare un piatto inclinato con un tappetino antiscivolo, per rendere più semplice mangiare con una mano.

MORBO DI ALZHEIMER

Preparare e mangiare i pasti può diventare molto difficile per qualcuno nelle fasi intermedie o tardive dell'Alzheimer, ma i giusti aiuti per mangiare e bere possono aiutarli a proseguire autonomamente più a lungo.

DISPRASSIA

Coloro che vivono con la disprassia hanno spesso una scarsa coordinazione e trovano difficile afferrare oggetti, quindi una serie di posate ergonomiche può davvero aiutare durante i pasti.

DEMENZA

Piatti e ciotole dai colori vivaci e contrastanti sono ideali per chi soffre di demenza. Piatti e stoviglie colorate aumentano il contrasto tra il cibo e il piatto, in questo modo lo rendono più visibile e anche più appetibile. 

MORBO DI PARKINSON

Se si verificano tremori, un ausilio per bere come una tazza appesantita può aiutare a prevenire le fuoriuscite riducendo il movimento del del liquido nella tazza.


ALCUNE COSE DA CONSIDERARE  

Impieghi più tempo per finire di mangiare?

Se mangi lentamente, un piatto o una tazza termica possono aiutarti a goderti il cibo caldo più a lungo. Si tratta di ausili pensati con materiali speciali e con una doppia parete, che mantiene il calore all'interno.

Mangi con una sola mano? Un piatto antiscivolo con il fondo inclinato o con i bordi alti può rendere più semplice raccogliere il cibo dal piatto. Un tappetino antiscivolo aiuterà a impedire il movimento del piatto. In questo modo è possibile continuare a mangiare in modo indipendente. Possono essere d'aiuto anche le posate angolate o le posate multifunzione, studiate per chi utilizza una sola mano. 

Quanto è forte la tua presa? Se la tua presa si è indebolita o hai una forza ridotta nelle braccia, ti consigliamo di utilizzare posate con impugnatura maggiorata in gomma. Questo tipo di impugnatura morbida offre una presa maggiore ed è antiscivolo. Esistono anche manici in gomma universali, che si possono utilizzare sul manico, non solo delle posate ma anche di altri utensili, per esempio uno spazzolino.

Hai dei tremori alle mani? Le stoviglie e le posate appesantite sono ausili discreti che minimizzano i tremori grazie al peso. Stabilizzano la mano e aiutare a mangiare e bere con un migliore controllo.